• Contact: (+39) 348 3825 978

Archivi del mese :

Maggio 2014

L’inglese – in Italia o all’estero?

1024 682 Tutor

Tanti di voi si stanno facendo una domanda: Voglio imparare bene l’inglese – devo per forza andare all’estero?

Oggi, milioni di persone vogliono imparare o migliorare l’inglese, ma non è facile trovare il metodo migliore. E’ meglio studiare in Inghilterra o Stati Uniti o nel tuo paese?

I vantaggi di andare in Inghilterra sembrano evidenti. Sopratutto, lì sei circondato dalla lingua, la ascolti tutto il tempo quando sei in questo paese. Un altro vantaggio è che devi sempre parlare l’inglese quando vuoi comunicare con altra gente. In Italia non è sempre possibile parlare tutto il tempo inglese, anche in una scuola, puoi parlare italiano con gli altri quando vuoi.

D’altronde, ci sono tantissimi vantaggi di rimanere e studiare a casa. Non sei costretto a fare grandi cambiamenti nella tua vita. Oltre a questo, è molto più economico, anche se è molto difficile raggiungere gli stessi risultati che si potrebbero ottenere vivendo in Inghilterra. Se hai un ottimo insegnante in Italia, puoi imparare in un modo più efficace e concentrato, perchè ti concentri meglio sull’imparare, rispetto a un soggiorno in Inghilterra, senza frequentare una scuola.

Quindi, in conclusione, se hai abbastanza soldi, la soluzione migliore è passare un po’ di tempo in Inghilterra. Ma questo non è possibilie sempre per tutti, allora si devono sfruttare le possibilità che ti offre il posto dove vivi, trovare la motivazione giusta per imparare e impegnarti un po’! Imparare l’inglese a casa è possibile – la cosa più importante in questa situazione è massimizzare le tue opportunità: trovare un corso giusto per te, parlare solo inglese durante la lezione e provare ad usare l’inglese anche fuori dalla scuola, aprirsi a nuovi metodi d’insegnamento, moderni e interattivi!

  • 1
  • 2